Bigoli al ragù bianco di asparagi e ricotta

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bigoli al ragù bianco di asparagi e ricotta


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Cuoci in acqua bollente salata un mazzo di asparagi, separando le punte, che devono rimanere croccanti, dai gambi che devono cuocere 10 minuti di più. Frulla i gambi con 1 mestolino di acqua di cottura, 3 cucchiai di olio e il sale.

    2) Bagna una fetta di pancarrè con l'acqua fredda degli asparagi, impastalo con 200 g di vitello macinato, 60 g di ricotta tritata, il prezzemolo tritato, l'albume, sale e pepe. Prepara delle polpettine mignon, infarinale e saltale in padella con 2 cucchiai di olio finché risultano dorate.

    3) Unisci le punte degli asparagi, bagna con 1 mestolino di acqua degli asparagi e cuoci ancora 2 minuti. Cuoci la pasta in acqua bollente salata, condiscila con la vellutata di asparagi, le punte, le polpettine e la ricotta affumicata a scaglie.


    Un primo delicato e leggero di pasta con sfiziose polpettine di carne, verdure e formaggio, perfetto da portare in tavola nel periodo primaverile. I bigoli al ragù bianco di asparagi e ricotta, sono facilissimi da preparare, un piatto ricco e saporito, senza pomodoro.  

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata