Acquacotta toscana con funghi

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Acquacotta toscana con funghi


    invia tramite email stampa la lista

    4 fette di pane toscano senza sale raffermo
    400 g di funghi porcini
    1 pomodoro da sugo (ramato o perino)
    3 uova
    4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
    1 spicchio d'aglio
    1 rametto di maggiorana (prezzemolo o menta)
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

    1) Prepara gli ingredienti. Elimina la base terrosa del gambo dei funghi , tuffali velocemente in acqua fredda, sgocciolali, asciugali e tagliali a lamelle non troppo sottili. Lava il pomodoro e spellalo, tuffandolo per qualche istante in acqua bollente. Taglialo a dadini, eliminando i semi e l'acqua di vegetazione. Lava e asciuga la maggiorana e tritala grossolanamente.
    2) Fai la base. Rosola l'aglio spellato e diviso a metà nella pentola con 3-4 cucchiai di olio. Unisci i funghi e cuocili per circa 5 minuti a fuoco vivo, mescolando. Aggungi la polpa di pomodoro e cuoci per circa 10 minuti, finché sarà evaporata l'acqua di vegetazione. Elimina l'aglio. Versa nella pentola 1 l di acqua o, se preferisci un gusto più deciso, di brodo vegetale. Regola di sale e insaporisci con 1 macinata di pepe. Metti il coperchio e cuoci per 15-20 minuti a fuoco dolce. A fine cottura, aggiungi la maggiorana e mescola.
    3) Completa e servi. Tosta le fette di pane tagliate a metà nel forno già caldo a 200 °C per circa 5 minuti. Sbatti le uova con metà
    parmigiano reggiano e versa il composto nella zuppa, mescolando velocemente. Suddividi le fette di pane nelle ciotole o nei piatti fondi, spolverizzale con il parmigiano reggiano rimasto, versa l' acquacotta e servi. Puoi decorare, a piacere, con qualche fogliolina intera di maggiorana.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata