Teglia di sardine ripiene al profumo di limone

4/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Teglia di sardine ripiene al profumo di limone


    invia tramite email stampa la lista

    Lavate sotto l'acqua corrente 600 g di sardine già pulite dalle interiora e asciugatele con un foglio di carta assorbente da
    cucina. Pulite un ciuffo di prezzemolo e tritatelo; tritate anche 50 g di gherigli di noci con 50 g di mandorle spellate. Mescolate
    il trito di prezzemolo, noci e mandorle in una ciotola con 100 g di pangrattato e 50 g di grana grattugiato. Amalgamate il
    composto con i filetti di 8 sardine tritate grossolanamente con la mezzaluna o con un coltello. Riempite con il composto
    preparato le sardine restanti e disponetele in un contenitore da forno unto con 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, alternate
    con alcune foglie d'alloro. Cospargete le sardine con 5 cucchiai di pangrattato e spruzzatele con il succo di un limone in cui
    avrete sciolto 3 cucchiai di zucchero. Cuocete il pesce nel forno caldo a 180° per 30 minuti: le sardine devono dorarsi in
    superficie ma non restare troppo secche; se in cottura rischiano di asciugarsi troppo, potete coprire il contenitore con un
    foglio di carta d'alluminio. Servitele calde o tiepide.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata