filetti-di-sgombro-al-forno

Filetti di sgombro al forno

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Filetti di sgombro al forno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    I filetti di sgombro sono un prodotto economico, ma di alto valore nutritivo. Lo sgombro è un pesce azzurro, che viene pescato nel Mediterraneo, ricco dei benigni acidi grassi Omega 3 e con una carne molto saporita e versatile. Si può servire in mille modi: sfilettato crudo a fettine sottili con salsa di soia o marinato con succo di limone, aglio ed erbe aromatiche, cotto in umido con cipolla, pomodoro e origano; spadellato con pancetta e aromi, oppure impanato e fritto.

    Qui ti presentiamo una ricetta base semplicissima: i filetti di sgombro al forno. Puoi portarli in tavola a pranzo o a cena come secondo piatto light e ti bastano anche solo 30 minuti per cucinarli.

    Preparazione

    1) Mondate, lavate e tagliate a dadini 2 zucchine, 2 carote, 1 cipolla, 1 piccolo peperone e 1 costa di sedano. Cuocete le verdure in padella per 3-4 minuti con un filo di olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale.

    2) Incidete 4 sgombri dalla testa fino alla coda, lungo la lisca centrale, e staccate i filetti superiori. Partendo dalla coda, sollevate le lische ed eliminatele insieme alle teste.

    3) Disponete gli 8 filetti di sgombro con la pelle verso il basso in una placca da forno foderata con carta da forno bagnata, strizzata e unta di olio extravergine d'oliva. Salate, pepate, spolverizzate con una manciata abbondante di foglioline di timo fresco oppure del prezzemolo tritato e coprite con la dadolata di verdure.

    4) Bagnate i filetti di sgombro con 1/2 bicchiere di vino bianco e fate cuocere in forno caldo a 200° C per appena 10-12 minuti. Potete servire il pesce in tavola subito, caldo, ma è in realtà ottimo anche freddo.

    Riproduzione riservata