Idee in cucina

Bistecca classica alla fiorentina

Foto
4/5
  • Procedura 17 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 2
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bistecca classica alla fiorentina


    invia tramite email stampa la lista

    Scopri le regole base per una perfetta bistecca alla fiorentina con la ricetta step by step di Donna Moderna, porterai in tavola un secondo super gustoso, per di più facile e veloce da preparare.

    • 1) Prepara la carne. Togli la carne dal frigo qualche ora prima di cucinarla: basterà farla arrivare a temperatura ambiente. Elimina l'eventuale grasso in eccesso (ma solo se ce n'è molto) e scalda la bistecchiera o accendi in anticipo il barbecue o la griglia a gas o elettrica.

    • 2) Gira la bistecca. Trasferisci la bistecca sulla bistecchiera o sul barbecue o sulla griglia ben caldi e cuocila 5 minuti per lato, girandola una sola volta con 2 palette di legno o una grossa pinza. Non bucare mai la carne, per evitare la fuoriuscita dei suoi gustosi succhi.

    • 3) Completa la cottura. Disponi la fiorentina in piedi sull'osso, abbassa la fiamma e prosegui la cottura per 15 minuti, per far penetrare lentamente il calore nella carne che, però, deve rimanere al sangue o rosata, a seconda dei gusti. In alternativa, avvolgi la fiorentina in alluminio e disponila in forno già caldo a 200 °C per 10 minuti.

    • 4) Servi. Trasferisci la bistecca su un tagliere di legno, lasciala riposare per qualche minuto, in modo che i succhi si ridistribuiscano e taglia il filetto e la bistecca a fette in sbieco o semplicemente dividi in 2 parti, verticalmente, sia la costata, sia il filetto. Sala la fiorentina con sale non troppo fine e pepa, condiscila con un filo di olio extravergine e accompagnala, a piacere, con fagioli cannellini lessati.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata