Idee in cucina

Spezzatino di capriolo

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spezzatino di capriolo


    invia tramite email stampa la lista
    Spezzatino di capriolo
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Fate marinare in frigorifero per 24 ore 600 g di spezzatino di capriolo in un recipiente di vetro con 5 dl di vino rosso, 2 foglie di salvia, 1 foglia di alloro e 1 rametto di rosmarino, 1/2 cipolla tagliata a pezzi e 1 spicchio di aglio schiacciato.

    2) Togliete la carne dalla marinata e rosolatela in un tegame con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, altre 2 foglie di salvia, 1 foglia di alloro e la restante cipolla tritata. Bagnate con un po' di marinata filtrata e fatela evaporare a fiamma alta.

    3) Unite la marinata rimasta e cuocete lo spezzatino di capriolo coperto a fuoco basso per un'ora e mezzo. Servite la carne a piacere con il classico purè di patate oppure, in stagione, puré di castagne.


    Lo spezzatino di capriolo è un piatto tipico dei menu di montagna delle vacanze in estate come in autunno e in inverno. Per preparare con le vostre mani il purè di castagne per prima cosa lessate in abbondante acqua bollente 600 g di castagne. Una volta cotte passatele al setaccio, mettetele in una pentola con 30 g di burro fuso, 1 rametto di rosmarino, 2 cucchiai di panna fresca e 1.5 dl di latte bollente. Portate a ebollizione sbattendo con una frusta per ottenere un puré spumoso. Salate e pepate all'occorrenza.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata