Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spiedini di pollo al prosciutto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Tagliate 600 g di petti di pollo a tocchetti delle dimensioni di un tappo di sughero e raccoglieteli in una ciotola; bagnateli con mezzo bicchiere di vino bianco , un filo d'olio e un trito di salvia, rosmarino, peperoncino e aglio. Salate leggermente e lasciate marinare in frigo per circa 30 minuti.
    2) Tagliate 120 g di prosciutto crudo a listarelle. Sgocciolate i tocchi di pollo dalla marinata e avvolgeteli a uno a uno con una foglia di salvia e una listarella di prosciutto.
    3) Togliete gli aghi a 8 rametti di rosmarino, lasciando solo un ciuffetto a un'estremità; proteggete le foglioline con un pezzetto di carta di alluminio, perché non si brucino durante la cottura, e usate i rametti come se fossero stecchi per infilzare i bocconcini di pollo.
    4) Cuocete gli spiedini sulla griglia per 10 minuti circa, avendo cura di girarli almeno un paio di volte, in modo che cuociano uniformemente. Quando saranno dorati, trasferiteli in un piatto di portata caldo e cospargeteli con una macinata abbondante di pepe.

    Gli spiedini di pollo al prosciutto sono dei gustosi bocconcini di pollo arrotolati nel prosciutto e nelle foglie di salvia. Sono un secondo piatto di carne molto veloce da preparare, perfetto da servire in primavera e in estate, adatto alle serate in compagnia.

    Riproduzione riservata