• Procedura
    2 ore 30 minuti
  • Cottura
    2 ore
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spezzatino aromatico allo yogurt

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di spalla di agnello
    2 cipolle
    un cucchiaio di concentrato di pomodoro
    un vasetto di yogurt naturale
    uno spicchio d'aglio
    un cucchiaino di semi di cumino
    4 semi di cardamomo
    2 cm di stecca di cannella
    6 chiodi di garofano
    6 grani di pepe nero
    mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
    un cucchiaino di curcuma
    un peperoncino
    4 foglie di alloro
    60 g di burro
    sale

    1)Mettete le spezie in un mortaio e pestatele fino a ottenere una polvere fine e omogenea. In alternativa potete utilizzare
    un macinacaffè, oppure optare per un cucchiaio di miscela di curry già pronta in polvere, che trovate in vasetto in versione dolce (mild) e piccante (hot).
    2)Sbucciate l'aglio e la cipolla e tritateli fini. Sciogliete il burro a bagnomaria, poi filtratelo attraverso un colino a maglie fitte
    per eliminare la parte sierosa: otterrete un burro chiarificato, molto resistente alle alte temperature. In India questo burro, che può arrivare fino a 200° senza bruciare, si chiama ghee e viene usato per friggere, al posto dell'olio.
    3)Scaldate metà del burro chiarificato in una casseruola e soffriggete dolcemente le spezie con il trito di aglio e cipolla. Scaldate
    il resto del burro in un'altra casseruola e rosolate la carne di agnello a dadi: quando sarà ben dorata, trasferitela nella casseruola con il soffritto.
    4)Unite il concentrato di pomodoro e l'alloro, salate e bagnate con un paio di mestoli d'acqua bollente; coprite e cuocete a fiamma moderata per un'ora e mezzo, mescolando e bagnando con altra acqua calda se fosse necessario. Trascorso il tempo indicato, versate lo yogurt, mescolate bene e cuocete per altri 10 minuti. Servite, se vi piace, con pane indiano caldo.
    Riproduzione riservata