Sformato delicato

Foto
4/5
  • Procedura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sformato delicato


    invia tramite email stampa la lista

    un cavolfiore di circa 700 g
    burro
    latte
    3 uova
    farina
    grana grattugiato
    uno spicchio d'aglio
    pane grattato
    un dado
    sale
    pepe
    Facoltativo: sugo di pomodoro.

    1) Mondate accuratamente il cavolfiore, eliminate le foglie verdi e il torsolo. Lessatelo in acqua bollente poco salata per 30 minuti (per accelerare la cottura dividetelo a cimette). Scolatelo ben bene, riducetelo a cimette (se lo avete cotto intero) che asciugherete con carta assorbente da cucina. In una padella fondete 30 g di burro insieme con l'aglio: quando sarà dorato, schiacciatelo e levatelo. Unite le cimette, cuocetele per 10 minuti, schiacciandole con una forchetta. Insaporite con il dado sbriciolato.
    2) Con 30 g di burro, 30 g di farina e un bicchiere scarso di latte preparate una besciamella soda, salate e pepate. Cuocete per 10 minuti, mescolando; poi unite il cavolfiore e cuocete la per 3 minuti.
    3) Levate dal fuoco, unite le uova sbattute con abbondante grana e salate. Poi riempite uno stampo a ciambella scanalato, imburrato e cosparso di pane grattato. Cuocete in forno caldo a 180° per 45 minuti. Servite a piacere con sugo di pomodoro.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata