Scaloppine di orata con cipollotti e pomodorini

4/5
  • Procedura 24 minuti
  • Cottura 12 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Scaloppine di orata con cipollotti e pomodorini


    invia tramite email stampa la lista

    6 filetti di orata senza pelle
    400 g di pomodorini ciliegia
    3 cipollotti
    2 rametti di rosmarino
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    farina
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe



    1) Lavate i pomodorini, asciugateli, togliete il picciolo e tagliateli a metà. Pulite i cipollotti privandoli delle radichette e separate la parte bianca dalla verde. Tagliate quella verde a rondelle sottili e suddividete la parte bianca in 4 spicchi. Scaldate 3 cucchiai d'olio in una padella antiaderente e fatevi rosolare dolcemente i cipollotti preparati insieme agli aghetti di rosmarino. Unite i pomodorini, salate, pepate e fate saltare per circa 3-4 minuti, poi versate il tutto in una ciotola.
    2) Tagliate i filetti di orata in 2 parti in senso orizzontale, passateli nella farina ed eliminate quella in eccesso. Versate 3 cucchiai di olio nella stessa padella dei cipollotti e fatevi dorare da ambo le parti i pezzi di pesce, salateli leggermente e unite le verdure con tutto il loro sughetto. Spruzzate con il vino, alzate la fiamma e mescolando delicatamente lasciatelo sfumare. Fate riposare qualche minuto, suddividete le scaloppine di pesce nei piatti individuali e servite.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata