Salmone in agrodolce con pompelmo e carciofi

Foto
4/5
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Salmone in agrodolce con pompelmo e carciofi


    invia tramite email stampa la lista

    350 g di filetto di salmone
    100 g di sale
    50 g di zucchero
    2 dl di aceto di vino bianco
    4 carciofi
    2 dl di brodo di cozze preparato con 500 g di cozze
    uno spicchio di aglio
    un limone
    2 scalogni
    100 g di rucola
    50 g di parmigiano
    un pompelmo rosso
    olio extravergine d'oliva
    8 grosse olive verdi

    1) Mescolate sale e zucchero, passatevi il filetto da tutte le parti e lasciatelo riposare per un'ora a temperatura ambiente.
    2) Lavate il filetto, asciugatelo, versatevi sopra l'aceto e fatelo riposare per 10 minuti.
    3) Scolatelo, immergetelo in acqua bollente per 10 minuti, poi tuffatelo in acqua ghiacciata. Asciugatelo e tenetelo in frigo
    per un'ora.
    4) Sbucciate il pompelmo al vivo e spellate gli spicchi.
    5) Pulite i carciofi: eliminate il gambo, le foglie più dure e le spine e tagliateli a spicchi.
    6) Rosolate i carciofi con 2 cucchiai di olio, uno scalogno tritato, l'aglio e il limone a fettine, poi versate il brodo di cozze
    filtrato.
    7) Coprite i carciofi con un disco di carta da forno.
    8) Quando i carciofi saranno teneri, scolateli su un piatto.
    9) Tagliate il salmone a fette spesse e suddividetele sui piatti individuali; cospargetele con scalogno tritato e completate
    con carciofi, rucola, olive, pompelmo e scaglie di parmigiano.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata