• Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolo di tacchino agli asparagi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 fetta unica di tacchino da 700 g
    400 g di asparagi freschi
    1/2 bicchiere di latte
    60 g di prosciutto crudo a fette
    1 bicchiere di vino bianco secco
    60 g di emmental a fette
    1/2 cipolla
    1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    125 g di purè in fiocchi
    sale
    pepe

    Mondate gli asparagi, raschiando e spuntando i gambi, poi scottateli per 6-7 minuti in acqua leggermente
    salata e frullateli con il mixer. Preparate il purè con il latte, poca acqua e un pizzico di sale, unitevi metà degli
    asparagi frullati e mescolate.
    Appiattite con il batticarne la fetta di tacchino, salatela e pepatela, copritela
    con le fettine di prosciutto, poi adagiate quelle di formaggio A e coprite con gli asparagi rimasti. Arrotolate la
    carne e legatela con lo spago da cucina perché non si apra in cottura. In una casseruola, fate appassire nell'olio la
    cipolla tritata finemente; unite il rotolo di tacchino e lasciatelo rosolare a fuoco vivo in modo uniforme.
    Bagnate
    la carne con il vino, coprite, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per circa 1 ora e 20 minuti. Aggiungete,
    se necessario, durante la cottura, un po' di acqua bollente. Eliminate lo spago, affettate il rotolo, inumidite con il
    fondo di cottura filtrato e servite.

    Bianco di Pitigliano

    Riproduzione riservata