• Procedura
    2 ore 15 minuti
  • Cottura
    2 ore
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rostin negàa alla milanese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Infarinate 4 nodini di vitello di 300 g ciascuno. Rosolate 50 g di pancetta a dadini e 1 rametto di rosmarino e di salvia con 40 g di burro e 1 cucchiaio di olio in una casseruola che possa andare in forno. Aggiungete i nodini in un solo strato e rosolateli su entrambi i lati. Sfumate con 1 dl di vino bianco secco e regolate di sale e pepe. Bagnate con 1 bicchiere di brodo caldo. Chiudete con il coperchio, mettete in forno già  caldo a 160° e cuocete per circa 2 ore, unendo poco brodo caldo quando necessario: la carne dovrà  risultare tenerissima. Estraete la casseruola dal forno, scoperchiate e fate restringere il fondo di cottura per qualche minuto. Servite, a piacere, con un purè di patate.
    tradotto dal dialetto, significa "arrostino annegato"
    Riproduzione riservata