• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rifreddo principessa di carni miste con salumi e pistacchi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    150 g di noce o magatello di vitello, a fette sottilissime
    150 g di lonza di maiale a fette sottilissime
    150 g di petto di tacchino a fette sottilissime
    100 g di mortadella affettata sottile
    150 g di prosciutto crudo tagliato a fette sottili
    70 g di parmigiano reggiano in un unico pezzo
    30 pistacchi sgusciati e spellati
    2 uova
    2 bicchieri di Marsala
    noce moscata
    sale e pepe

    1) Marina la carne. Metti le carni nelle ciotole con il Marsala e il pepe e fai marinare per 30 minuti. Fodera lo stampo, rivestito con carta da forno bagnata e strizzata, con metà prosciutto.
    2) Prepara gli ingredienti. Dividi a metà le fette di mortadella. Taglia il parmigiano a lamelle sottilissime. Sbatti le uova con poco sale, pepe e noce moscata grattugiata.
    3) Componi il rifreddo. Sgocciola le carni. Disponi nel rifreddo 2 fettine di vitello. Prosegui con 1 strato di mortadella, 1 di parmigiano, 1 di lonza, poi con prosciutto, tacchino e mortadella.
    4) Completa. Distribuisci il parmigiano. Ricorda di versare, ogni 3-4 strati, 2-3 cucchiaiate di uovo sbattuto e alcuni pistacchi. Continua ad alternare gli strati, fino a esaurire gli ingredienti.
    5) Cuoci e servi. Richiudi la carta da forno sull'ultimo strato della terrina. Coprila anche con un foglio di alluminio e cuocila a bagnomaria nel forno già caldo a 180°C per circa 1 ora e 10 minuti. Fallo raffreddare e mettici sopra un peso, in modo che rimanga ben schiacciato. Servilo dopo circa 1 ora e accompagnalo, a piacere, con verdure miste .

    Riproduzione riservata