Pollo alla diavola al profumo di erbe

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pollo alla diavola al profumo di erbe


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1 pollo da circa 1,2 kg già pulito
    5-6 spicchi d'aglio + 2 limoni
    2 rametti di rosmarino
    1 cucchiaio di erbe di Provenza (mix già pronto di rosmarino, santoreggia, origano, timo e basilico essiccati)
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1 Fai la marinata. Schiaccia gli spicchi d'aglio e spellali. Tagliali a fettine, mettile in una ciotola e unisci il rametto di rosmarino, lavato e asciugato, le erbe di Provenza, un'abbondante macinata di pepe, il succo di 1 limone, 2 cucchiai d'olio e il limone rimasto lavato, asciugato e tagliato a fettine sottili, poi mescola bene.
    2 Taglia il pollo. Sciacqua il pollo sotto acqua corrente e asciugalo con carta da cucina. Mettilo sul tagliere con il dorso
    rivolto verso l'alto e aprilo lungo il petto. Disponilo in una ciotola ampia, irrroralo bene con la marinata preparata, copri con un foglio di pellicola e mettilo a marinare per 3-4 ore in frigorifero, girandolo ogni tanto.
    3 Cuoci e servi. Intanto, accendi la carbonella almeno mezz'ora prima di iniziare a grigliare. Quando la brace sarà ben
    rossa, ma già coperta da uno strato di cenere, sgocciola il pollo dalla marinata e trasferiscilo sulla griglia. Cuocilo per almeno 1 ora, girandolo ogni tanto con 2 palette o una pinza da barbecue per non bucarlo, e spennellandolo spesso con 1 rametto di rosmarino intinto nella marinata. Trasferisci il pollo in un piatto, salalo e servilo, a piacere con verdure alla griglia.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata