Piccole quiche agli asparagi e basilico

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Piccole quiche agli asparagi e basilico


    invia tramite email stampa la lista

    Per la pasta:
    200 g di farina
    80 g di burro
    1 tuorlo
    1 cucchiaio di acqua ghiacciata
    1 mazzetto di basilico
    Per la guarnizione:
    1 mazzo di asparagi verdi
    1 uovo
    1 dl di panna fresca
    1/2 dl di latte
    1 punta di parmigiano
    1 mazzo di basilico
    1 cucchiaio di succo di limone
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe

    Lavorate nel mixer farina, sale, foglie di basilico, burro freddo a dadini, unite il tuorlo e l'acqua ghiacciata, fermatevi non appena si forma l'impasto. Fate raffreddare 10 minuti in frigorifero, poi stendetelo e foderate 4 stampini da porzione. Mondate gli asparagi, togliete le punte e tenetele da parte. Cuocete per 5 minuti i gambi. Tritate 40 g di parmigiano e una manciatina di foglie di basilico, passate i gambi di asparago nel trito ottenuto. Disponeteli negli stampini. Sbattete uovo e panna, salate, pepate, aggiungete formaggio e prezzemolo, versate la crema sugli asparagi. Cuocete nel forno caldo a 200° per 30 minuti o finché la pasta è ben cotta. Intanto affettate le punte crude degli asparagi, conditele con sale, pepe, succo di limone e 2 cucchiai di olio, aggiungete 2 cucchiai di parmigiano e foglie di basilico. Servite le quiche tiepide con l'insalatina fresca.

    di LIVING Riproduzione riservata