• Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pescatrice arrosto al bacon

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di filetto di pescatrice tagliato nella parte centrale più grossa
    200 g di foglie di radicchio di Treviso già pulito
    6 scalogni
    2 dl scarsi di vino bianco secco
    150 g di bacon a fette
    10 g di burro
    sale

    1) Eliminate la pellicina scura che riveste il filetto di pescatrice e l'osso centrale cartilagineo. Salate leggermente il pesce e tenetelo da parte.
    2) Tritate grossolanamente il radicchio, sbucciate 2 scalogni, tritateli fini e fateli stufare per 5 minuti in padella con il burro e un mestolino di acqua calda. Unite il radicchio tritato, una presa di sale e mezzo dl di vino bianco, mescolate e cuocete per 2-3 minuti fino a quando il vino sarà evaporato. Disponete il radicchio intiepidito nella parte centrale della pescatrice, avvolgete il pesce con le fette di bacon e fissate tutto con alcuni giri di spago da cucina.
    3) Adagiate la pescatrice in una teglia, disponete intorno al pesce i restanti scalogni tagliati a metà, bagnate con il vino rimasto e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 35 minuti. Togliete dal forno, frullate il fondo di cottura e servite la salsa ottenuta con il pesce a cui avrete tolto lo spago..

    Riproduzione riservata