• Procedura
    1 ora 35 minuti
  • Cottura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Padellata di legumi al pesto con la burrata

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 g di fagioli con l'occhio secchi -
    250 g di fagiolini verdi -
    2 piccole burrate -
    8 fettine di pane (tipo baguette) -
    30 g di foglie di basilico -
    2 grossi spicchi di aglio -
    2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato -
    50 g di gherigli di noce -
    olio extravergine d'oliva -
    sale, pepe




    1 Mettete a bagno i fagioli per 8 ore in abbondante acqua fredda. Poi scolateli, lavateli, metteteli in una
    pentola con abbondante acqua fredda (senza sale) e fateli cuocere per un'ora dal momento del bollore. Spuntate i fagiolini, lavateli e cuoceteli in acqua bollente salata per 10 minuti. Poi scolateli e tagliateli a tocchetti.
    2) Lavate il basilico e passatelo al mixer con le noci, mezzo spicchio di aglio, il formaggio, 4 cucchiai di olio, una presa di sale e un pizzico di pepe.
    3) Fate rosolare l'aglio rimasto in un tegame con un cucchiaio di olio, unite i fagioli e i fagiolini ben scolati, lasciate insaporire gli ortaggi per qualche istante a fuoco vivace, poi abbassate la fiamma, aggiungete un po' di sale e di pepe e proseguite la cottura per 10 minuti. Infine unite la metà del pesto, mescolate e spegnete.
    4) Tostate le fettine di pane in forno e insaporitele con il pesto rimasto. Distribuite i legumi nei piatti con accanto mezza burrata e 2 bruschette al pesto.
    Riproduzione riservata