• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Millefoglie di zucca e olive con pancetta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di zucca
    100 g di olive nere, meglio se greche, tipo Kalamata
    90 g di pancetta stesa a dadini
    40 g di pinoli
    1 ciuffo di menta
    1 ciuffo di prezzemolo
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Cuoci la zucca. Elimina i semi e i filamenti della zucca, aiutandoti con un cucchiaio. Disponila sul tagliere ed elimina la buccia con un coltello affilato. Taglia la zucca a fettine di 3-4 mm di spessore. Fodera la placca con carta da forno bagnata e strizzata. Disponi le fettine sulla placca, possibilmente in un solo strato. Ungi le fettine con poco olio extravergine, coprile con un foglio d'alluminio e cuocile in forno già caldo a 180 °C per circa 20 minuti.
    2 Prepara gli altri ingredienti. Lava e sfoglia i ciuffi di menta e di prezzemolo. Tosta in pinoli in un padellino antiaderente per 1-2 minuti senza aggiungere grassi. Snocciola le olive e tagliale a pezzettoni. Rosola i dadini di pancetta con un filo di olio nel padellino, dove hai tostato i pinoli per 3-4 minuti, in modo che risultino croccanti esternamente, ma ancora morbidi all'interno.
    3 Componi il piatto. Disponi al centro del piatto da portata uno strato di fettine di zucca ancora tiepide. Spolverizza con sale e pepe, aggiungi 1 cucchiaino di pinoli, 1 cucchiaino di pancetta, qualche pezzetto di oliva e 2-3 foglie di menta e basilico spezzettate. Prosegui con gli strati, fino a esaurire gli ingredienti. Sala e pepa ciascuno strato di zucca. Irrora con un filo d'olio extravergine e servi.
    Riproduzione riservata