Insalata fresca marina

Foto
4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata fresca marina


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di orzo perlato
    300 g di tonno fresco affettato
    20 gamberi
    1 cespo di lattuga
    2 gambi di sedano
    6 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 cucchiaino di aceto balsamico
    1 cucchiaio di maggiorana tritata
    1 rametto di timo
    sale
    pepe

    1) Sciacquate l'orzo sotto l'acqua corrente, lessatelo per 40 minuti e conditelo con 1 cucchiaio di olio extravergine
    perché non si attacchi.
    2) Sgusciate i gamberi (foto A), eliminate il filamento scuro e lessateli a vapore per 7-8 minuti. Metteteli in una
    ciotola, spolverizzate con la maggiorana, bagnate con 3 cucchiai di olio, mescolate e lasciate insaporire per 10
    minuti.
    3) Pulite il tonno, eliminate la pelle e tagliate la polpa a cubetti grossi. Rosolateli in padella con l'olio rimasto e
    le foglie di timo (foto B) fin quando sarà cotto e dorato ma anche compatto.
    4) Lavate e pulite il sedano, tagliatelo a
    dadini e mescolatelo con l'orzo, il tonno e i gamberi (foto C). Salate, pepate e condite con l'aceto balsamico. Fate
    raffreddare 1 ora in frigorifero.
    5) Staccate le foglie di lattuga dal cespo, lavatele e asciugatele, quindi sistematele sul fondo di una grande ciotola
    trasparente. Versate il composto preparato e servite.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata