• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Frittate al forno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    150 g di vitello (o lonza) tritato una sola volta
    150 g di polpa di granchio in scatola
    10 g di lunghi porcini secchi
    un ciuffo di prezzemolo
    6 uova
    3 cucchiai di olio
    sale
    pepe

    Mettete i funghi a bagno in acqua tiepida. Trascorsi 20 minuti, toglieteli dall'acqua, lavateli sotto l'acqua corrente, eliminando con attenzione le parti terrose, poi strizzateli e tritateli piuttosto finemente. Nel frattempo accendete il forno a 200°, mondate il prezzemolo, lavatelo, sgocciolatelo e tritatelo finemente (foto 1). Sgocciolate la polpa di granchio, eliminate le eventuali cartilagini, mettetela su un piatto e schiacciatela molto bene con una forchetta (foto 2). In una terrina sbattete leggermente le uova con sale e pepe, quindi aggiungete la carne tritata, la polpa di granchio, il prezzemolo e i funghi (foto 3). Mescolate bene affinché i vari ingredienti si amalgamino uniformemente, poi suddividete il composto in 4 pirofile da porzione o in altrettanti recipienti di terracotta, del diametro di 14 cm, che avrete unto abbondantemente di olio. Coprite i recipienti con carta di alluminio (foto 4) e metteteli nel forno ormai caldo per 15 minuti. Dopodiché spegnete il forno, togliete i fogli di alluminio e passate le pirofile sotto il grill per 5 minuti circa, finché non si sarà formata in superficie una crosticina dorata. Servite subito ben caldo nei recipienti stessi.
    Riproduzione riservata