• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Filetto di scorfano ripieno dall’Alto Adriatico

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 filetti di scorfano da 300 g l'uno -
    300 g di erbette -
    un porro -
    un cipollotto -
    3 rametti di menta -
    3 rametti di maggiorana -
    uno spicchio d'aglio -
    un uovo -
    un limone a fettine -
    olio -
    sale, pepe




    1) Pulite e lavate le erbette e affettatele molto sottili. Tritate la parte bianca del porro con il cipollotto, di cui avrete eliminato i 2 terzi della parte verde, l'aglio, la maggiorana e la menta.
    2) Soffriggete il trito in 3 cucchiai di olio. Unite le erbette, salate, pepate e cuocete per 10 minuti circa. Fate intiepidire in una
    ciotola e unite l'uovo.
    3) Distribuite il composto su un filetto adagiato su carta da forno dalla parte della pelle, salate e pepate. Coprite con il ventre dell'altro filetto, oliate, ripiegate sopra la carta, appoggiatevi una piccola teglia per mantenere in forma e cuocete in forno a 180° per 25 minuti. Servite con le fettine di limone fatte appassire con 2 cucchiai di olio, sale e, se vi piace, pepe rosa.

    il vino giusto La gustosa carne dello scorfano merita un bianco corposo e profondo, come un Trebbiano di Romagna.
    Riproduzione riservata