Aragosta con salsa all’arancia

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Aragosta con salsa all’arancia


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Portate a ebollizione in una grossa pentola abbondante acqua, unite la cipolla tagliata a spicchi, mezza carota a tocchetti, la costola di sedano spezzettata, mezzo bicchiere di vino bianco, qualche grano di pepe e un pizzico di sale; lasciate bollire per mezz'ora, poi immergetevi le aragoste intere e cuocetele per 10 minuti, mantenendo un leggero bollore.

    2) Nel frattempo, mettete in un pentolino mezzo cucchiaio di maizena con il succo dell'arancia filtrato e stemperatela mescolando con un cucchiaio di legno; unite 1,5 dl di passata di pomodoro, un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe, trasferite il recipiente su fuoco bassissimo, portate al punto di ebollizione quindi togliete subito dal fuoco.

    3) Tagliate la mezza cipolla rimasta a fettine molto sottili, mettetele in un colino e sciacquatele sotto l'acqua fredda. Scaldate in una padella un cucchiaio di olio, unite 12 pomodori lavati e interi e fateli saltare per 4-5 minuti a fuoco vivace. Salate e pepate.

    4) Scolate le aragoste con un mestolo forato, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e sistematele su 4 piatti singoli. Completate ogni porzione con gli anelli di cipolla, i pomodorini ciliegia e la salsa.

    Un secondo piatto di mare, raffinato e gustoso ideale per il menù di Capodanno; l'aragosta con salsa all'arancia è facile da preparare e insaporita dagli agrumi. La carne del crostaceo è polposa e morbida e il piatto è leggero e decorativo.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata