Zuppa di cozze alla tarantina

4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa di cozze alla tarantina


    invia tramite email stampa la lista

    Mettete a bagno 2 kg di cozze in acqua leggermente salata, levate le barbe e lasciatele a bagno per un paio di ore.
    Trascorso il tempo, spazzolate le cozze con uno spazzolino metallico e lavatele accuratamente.
    Trasferite le cozze in
    una grossa teglia rotonda, copritele con un coperchio e fatele aprire a fuoco vivace. Ci vorranno 2-3 minuti in tutto.
    Al termine levatele, tenetele da parte e filtrate il loro liquido.
    Tritate grossolanamente 1 mazzetto di prezzemolo,
    lavato e asciugato; schiacciate 2 spicchi di aglio e fateli rosolare in una padella piuttosto larga con 1/2 bicchiere
    di olio extravergine di oliva e 1 peperoncino A. Quando gli spicchi di aglio schiacciati saranno dorati eliminateli,
    quindi aggiungete le cozze e irroratele con il loro liquido filtrato.
    Mescolate molto bene con un cucchiaio di legno,
    bagnate con 6 cucchiai di aceto, aumentate l'intensità della fiamma e fate cuocere per un paio di minuti (per far
    evaporare l'aceto), mescolando velocemente con un cucchiaio di legno in modo che le cozze si insaporiscano.
    Accomodate 6 fette di pane casereccio nelle scodelle individuali, distribuitevi sopra le cozze con il loro fondo di
    cottura B, cospargete tutto con il prezzemolo tritato, portate in tavola e servite immediatamente.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata