• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Totani con patate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di totani
    500 g di patate a pasta gialla
    300 g di pomodori maturi
    1 scalogno
    6 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 bicchiere di vino bianco
    1 rametto di salvia
    1 rametto di rosmarino
    1 cucchiaio di origano
    1 cucchiaio di pangrattato
    1 peperoncino piccante
    sale

    1) Spazzolate le patate e lessatele per 15 minuti in acqua bollente (foto A), poi scolate, pelatele e tagliatele a
    fette sottili. Pelate i pomodori, togliete i semi e tagliateli a dadini.
    2) Pulite i totani e svuotate le sacche, poi eliminate gli occhi e i beccucci. Staccate i tentacoli e lasciateli interi,
    invece tagliate le sacche a piccoli anelli.
    3) Tritate lo scalogno e lasciatelo appassire in 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi unite i totani e
    fateli rosolare (foto B). Bagnate con il vino, profumate con l'origano, versate i
    pomodori e fate cuocere per 15 minuti, poi salate.
    4) Ungete una teglia con l'olio extravergine di oliva rimasto; disponetevi uno strato di patate e rosmarino tritato,
    coprite con una parte di totani (foto C), formate un altro strato di patate e distribuitevi i totani rimasti.
    5) Chiudete con un ultimo strato di patate, spolverizzate con la salvia e il peperoncino tritati e il pangrattato, poi
    fate cuocere in forno a 180 °C per 40 minuti e servite.
    Riproduzione riservata