• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tortiera di acciughe

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di acciughe
    50 g di pangrattato
    50 g di pecorino di media stagionatura
    2 pomodori maturi
    1 ciuffo di prezzemolo
    1 spicchio di aglio
    1 rametto di origano
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 bicchiere di vino bianco
    sale

    1) Tagliate la testa ed eliminate la lisca centrale (foto A) e le viscere delle acciughe, lavatele, asciugatele e
    richiudetele.
    2) Grattugiate il pecorino e mescolatelo con il pangrattato, lavate e tritate le foglie di prezzemolo, l'origano e
    l'aglio e aggiungeteli al composto (foto B) mescolando con cura.
    3) Ungete una pirofila da forno con 1 cucchiaio di olio e disponetevi uno strato di acciughe, spolverizzate con il
    misto di pane ed erbe (foto C) e salate leggermente. Ripetete la sequenza degli strati fino a esaurire gli ingredienti,
    coprendo da ultimo con le acciughe.
    4) Spellate i pomodori, eliminate i semi e tagliateli a filetti, quindi sistemateli sul pasticcio; irrorate con l'olio
    extravergine rimasto e bagnate con il vino bianco.
    5) Fate cuocere in forno a 180 °C per 30 minuti, o comunque finché la superficie della tortiera sarà gratinata e
    dorata.
    Riproduzione riservata