Tomini farciti con wurstel e scalogno

  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tomini farciti con wurstel e scalogno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Il tomino cotto alla piastra, con la sua crosticina appena rosolata e croccante e il suo interno morbido, è un piacere per il palato. I tomini sono buonissimi anche semplici, cotti qualche minuto su piastra e serviti con insalata. In questa ricetta un tocco di sapore in più: ecco come preparare i tomini farciti con wurstel e scalogno.

    Scaldate un filo d'olio in una padella antiaderente. Sbucciate 2 scalogni, tritateli, metteteli in padella e fateli appassire a fuoco medio-basso. Tagliate 2 wurstel a rondelle e quindi a tocchetti, uniteli al soffritto di scalogno insieme alle foglioline di 1 mazzetto di timo e fateli rosolate per qualche minuto a fiamma media.

    Lasciate intiepidire i wurstel. Tagliate 4 tomini a metà nel senso della larghezza, farciteli con i wurstel lasciando un piccoli spazio vuoto lungo il bordo e richiudeteli come se fossero dei sandwich.

    Preparate 4 fogli di alluminio, avvolgetevi i tomini e passateli in freezer per circa 20 minuti in modo che si induriscano senza gelare. Intanto scaldate una piastra scanalata (o una pietra). Prelevate i tomini dal freezer, toglieteli dall'alluminio e cuoceteli sula piastra 2-3 minuti per lato.

    Se vi piace, potete arricchire il ripieno con qualche dadino di peperone, da cuocere per 5 minuti con lo scalogno prima di aggiungere i wurstel in padella.

    Riproduzione riservata