• Procedura
    2 ore 25 minuti
  • Cottura
    1 ora 35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Timballo di cardi e polpettine

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 kg di cardi 250 g di carne di manzo macinata 250 g di carne di maiale macinata 2 spicchi d'aglio + 1 uovo 40 g di parmigiano reggiano grattugiato 40 g di pecorino grattugiato 300 g di scamorza 1 ciuffo di prezzemolo farina burro + 2 fette di pancarrè latte + 1 limone olio di oliva sale e pepe

    Come fare un timballo di cardi e polpettine:

    1 Prepara i cardi. Elimina le coste più dure dell'ortaggio e priva le altre dei filamenti. Tagliale a pezzi della stessa altezza dello stampo che utilizzerai e trasferiscile mano mano in una ciotola di acqua fredda acidulata con succo di limone. Sgocciolale e cuocile in abbondante acqua bollente salata (nella quale avrai aggiunto 2 cucchiai di farina mescolata con 2 cucchiai di latte e 1 cucchiaio di olio) per 40 minuti. Scola i cardi, asciugali con carta da cucina e rosolali per 2-3 minuti in una padella antiaderente con 40 g di burro.

    2 Friggi le polpettine. Mescola in una ciotola le carni macinate, il parmigiano reggiano, il pecorino, il prezzemolo tritato con gli spicchi d'aglio, l'uovo, il pancarrè (prima immerso nel latte, sgocciolato, strizzato e sbriciolato), sale e pepe. Forma tante polpettine grandi come ciliegie e infarinale leggermente. Friggile poche per volta in abbondante olio bollente, sgocciolale su carta assorbente da cucina e salale. Fodera lo stampo con un doppio foglio di carta da forno bagnata e strizzato e
    copri fondo e pareti con uno strato di cardi.

    3 Inforna e servi. Aggiungi una parte delle polpettine e della scamorza grattugiata con una grattugia a fori grossi e copri con un altro strato di cardi. Prosegui con gli strati fino a esaurire gli ingredienti, terminando con gli ortaggi. Cuoci in forno già  caldo a 200° per 30 minuti. Lascia raffreddare lo sformato e mettilo in frigo per 5-6 ore, in modo che si compatti. Sformalo in un piatto resistente calore, coprilo con alluminio e scaldalo in forno al minimo per 20 minuti. Elimina l'alluminio e servilo a fette a piacere con una salsa di pomodoro.
    Questo squisito timballo di cardi e polpettine è un vero e proprio piatti d'altri tempi, assolutamente da sperimentare!


    Riproduzione riservata