• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Teglia di patate alla provenzale

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 barbabietole medie crude
    4 patate
    2 porri medi
    2 carciofi
    2 dl di brodo vegetale
    un dl di vino bianco secco
    4 cucchiai di erbe aromatiche tritate (maggiorana, erba cipollina, salvia, prezzemolo)
    succo di mezzo limone
    2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    sale, pepe

    1) Sbucciate le barbabietole e tagliatele a fette nel senso della larghezza; pelate le patate e affettatele; mondate i porri, eliminando la parte più verde, le radici e la guaina esterna, e tagliateli a fette. Pulite i carciofi, eliminando i gambi, le punte spinose, le foglie esterne più dure e l'eventuale fieno all'interno; divideteli a spicchi e metteteli in una ciotola con acqua fredda mescolata con il succo di limone, per non farli annerire.
    2) Riscaldate il forno a 180°. Versate 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una teglia da forno, che possa andare anche in tavola, adagiatevi le verdure e irrorate con il brodo vegetale e il vino bianco secco. Cospargete con le erbe aromatiche, salate, pepate e coprite bene la teglia con un foglio di carta d'alluminio, così da evitare che le verdure si brucino in superficie durante la cottura.
    3) Infornate la teglia con le verdure e cuocete per 20 minuti circa, bagnando con un po' di brodo vegetale, se necessario. Togliete il foglio d'alluminio e continuate la cottura per altri 10 minuti o fino a quando la superficie sarà dorata. Togliete dal forno e portate in tavola la teglia con le verdure ben calde.

    Riproduzione riservata