• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tegame di scarola e acciughe

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di scarola
    50 g di pinoli
    4 uova
    80 g di olive taggiasche snocciolate
    4 filetti di acciuga sott'olio
    2 spicchi di aglio
    farina
    olio
    sale
    peperoncino piccante fresco

    Pulisci, lava e spezzetta la
    scarola, falla scottare per qualche minuto in acqua bollente salata nella quale avrai stemperato un cucchiaio di farina,
    poi scolala e strizzala bene in modo da eliminare tutta l'acqua.
    Sbuccia l'aglio, affettalo, fallo dorare in un largo
    tegame con quattro cucchiai di olio, unisci la scarola, salala, aggiungi il peperoncino sbriciolato e le olive tritate
    grossolanamente e cuoci il tutto per dieci minuti.
    Togli il tegame dal fuoco e, aiutandoti con un cucchiaio, crea nella
    scarola quattro piccole buchette: in ognuna colloca un filetto di acciuga spezzettato e anche un uovo sgusciato.
    Insaporisci le uova con un pizzico di sale, copri il tegame e continua la cottura a fuoco basso per cinque minuti
    circa. Fai tostare i pinoli in un tegame antiaderente senza aggiungere alcun condimento, distribuiscili sulla
    preparazione e servi subito.
    Riproduzione riservata