• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tasche di pollo agli spinaci

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 petto di pollo di circa 600 g
    300 g di spinaci
    30 g di uvetta
    30 g di pinoli
    brodo vegetale
    1 scalogno
    30 g di parmigiano reggiano grattugiato
    vino bianco secco
    farina
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1) Ammorbidite l'uvetta in 1 dl di vino bianco per 10 minuti. Sgocciolatela, strizzatela e tenete da parte il vino. Tostate i pinoli in una padella antiaderente senza grassi. Trasferite gli spinaci lavati e ancora umidi nella padella con lo scalogno tritato e rosolato con un filo d'olio. Cuocete per 2 minuti con il coperchio e 2-3 minuti senza, salate e pepate. Sgocciolateli, fateli intiepidire, strizzateli e tritateli. Mescolateli con i pinoli, l'uvetta e il parmigiano reggiano.
    2) Dividete il petto di pollo in 2 filetti, incidendolo al centro, nel senso della lunghezza. Eliminate la cartilagine e l'ossicino centrale. Con un coltello affilato aprite a libro ciascun filetto, in modo da creare una tasca. Farciteli con il ripieno preparato, infarinateli e chiudete le tasche con stecchini.
    3) Rosolate le tasche nella padella antiaderente con poco olio. Sfumate con il vino tenuto da parte e abbassate il fuoco. Cuocete per 10 minuti, unendo poco brodo caldo. Salate, pepate e servite a fette, a piacere, con insalatine.
    Riproduzione riservata