Tagliata di manzo allo Shiraz

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliata di manzo allo Shiraz


    invia tramite email stampa la lista

    una costata di manzo di un kg
    5 dl di Shiraz
    uno spicchio di aglio
    un mazzetto di prezzemolo
    2 rametti di rosmarino
    una foglia di alloro
    un chiodo di garofano
    sale, pepe arcobaleno

    1) Private la costata delle parti grasse e degli eventuali nervetti, mettetela in una ciotola e copritela con il vino; unite mezzo cucchiaio di grani di pepe arcobaleno pestati grossolanamente, lo spicchio d'aglio pelato e schiacciato, il chiodo di garofano, l'alloro e il rosmarino; coprite con un foglio di pellicola e lasciate marinare la costata al fresco, ma non in frigo, per un paio di ore, girandola ogni tanto.
    2) Trascorso il tempo indicato, raccogliete il liquido della marinata in un pentolino e fatelo sobbollire dolcemente sino a quando il suo volume si sarà ridotto circa della metà.
    3) Salate la costata su entrambi i lati, cospargetela con il prezzemolo tritato e cuocetela su una piastra molto calda 3-4 minuti per lato, se vi piace molto al sangue; toglietela quindi dalla piastra, avvolgetela in un doppio foglio di carta di alluminio e lasciatela riposare per qualche minuto, in modo da favorire la ridistribuzione dei succhi nelle fibre.
    4) Tagliate la costata a fettine non troppo sottili; sistematele su un piatto di portata riscaldato, irroratela con il sughetto preparato con la marinata bollente e servitela subito.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata