• Procedura
    1 ora 45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tacchino ripieno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    una fetta di fesa di tacchino di 300 g
    200 g di carne di vitello tritata
    2 fegatini di pollo
    100 g di champignons
    mezzo cucchiaio di pasta di tartufo
    50 g di prosciutto cotto
    un uovo
    50 g di grana grattugiato
    una carota
    un rametto di salvia
    3 cucchiai di olio
    un bicchiere di vino bianco secco
    sale,
    pepe.

    Mettete su un tagliere la fetta di tacchino e con il batticarne appiattitela il più possibile. Mondate i funghi, lavateli, tagliateli a fettine e fateli insaporire per qualche minuto in un cucchiaio di olio. Riunite in una ciotola la carne tritata, i fegatini tagliati in piccoli pezzetti, i funghi, l'uovo, il grana, la pasta di tartufo e la carota mondata, raschiata e tagliata a dadini; insaporite con una presa di sale e una macinata di pepe e amalgamate tutti gli ingredienti. Coprite la fetta di tacchino con le fette di prosciutto, stendetevi sopra il composto, arrotolate la carne su se stessa e legatela con refe incolore. Mettetela in una casseruola con l'olio rimasto già caldo e la salvia, lasciatela dorare in modo uniforme, irroratela con il vino, quindi coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per un'ora e 15 minuti circa, aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di brodo. Lasciate raffreddare la carne, poi tagliatela a fette non troppo sottili, che metterete leggermente sovrapposte su un piatto da portata.
    Riproduzione riservata