• Procedura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tacchino all’acetosella

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di fesa di tacchino a fette
    100 g di acetosella
    un dl e mezzo di vino bianco secco
    un cucchiaio di brandy
    3 cucchiai di panna
    farina
    burro
    olio
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Tagliate la fesa di tacchino a quadretti; infarinateli e fateli dorare per 5 minuti circa con 20 g di burro e un cucchiaio di olio, a fuoco molto basso. Salate, pepate, spruzzate col brandy e con mezzo di di vino, poi continuate la cottura per 5 minuti, smuovendo spesso i pezzetti di carne con un cucchiaio di legno. Dopodiché togliete i pezzetti di tacchino dal recipiente, metteteli su un piatto da portata che avrete precedentemente scaldato e teneteli in caldo, coperti, vicino ai fornelli. Versate il vino rimasto nel fondo di cottura, mescolate con un cucchiaio di legno, fate ridurre leggermente il liquido e unite la panna. A questo punto aggiungete anche le foglie di acetosella, lavate e tagliate finemente, e fate sobbollire per 3 minuti. Versate la salsa sulla carne e servite immediatamente.
    Riproduzione riservata