Stinco al forno con albicocche

5/5
  • Procedura 2 ore 20 minuti
  • Cottura 2 ore
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Stinco al forno con albicocche


    invia tramite email stampa la lista

    uno stinco di vitello di circa 2 kg
    una dozzina di albicocche secche
    2 costole di sedano
    una carota
    4 piccole cipolle
    2 rametti di dragoncello
    2 rametti di prezzemolo
    2,5 dl di brodo vegetale
    4 cucchiai di aceto balsamico
    30 g di burro
    sale

    Come preparare lo stinco con le albicocche:

    1) Salate lo stinco, sciogliete il burro in una teglia a bordi alti, unite la carne, spennellatela con il burro fuso e fatela rosolare in
    forno caldo a 200° per circa 15 minuti. Abbassate la temperatura a 180° e cuocete lo stinco per 30 minuti.
    2) Pulite le verdure: tagliate le cipolle a spicchi e il sedano e la carota a dadini; ammorbidite le albicocche in acqua calda per 10
    minuti, scolatele e aggiungetele, alla carne in cottura insieme con le verdure preparate, un rametto di dragoncello e uno di
    prezzemolo. Bagnate con il brodo bollente e proseguite la cottura per un'ora e 15 minuti bagnando la carne di tanto in tanto col
    suo fondo.
    3) Togliete stinco, verdure e albicocche dal fondo di cottura, versate quest'ultimo in un pentolino e portatelo a ebollizione.
    Aggiungete l'aceto, fate ridurre il sughetto a fiamma alta per 2-3 minuti e versatelo sulla carne e sulle verdure; cospargete con il
    dragoncello e il prezzemolo rimasti tritati e servite lo stinco con le albicocche.



    di SALE&PEPE Riproduzione riservata