Idee in cucina

Spiedini di verdure

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spiedini di verdure


    invia tramite email stampa la lista
    Spiedini di verdure
    La trovi anche su:

    Preparazione

    Gli spiedini di verdure sono un secondo veg perfetto per fare il pieno di antiossidanti sia nella brutta che nella bella stagione. In inverno si possono preparare con cime di rapa o broccoletti, carotine e cipolline in estate con peperoni, pomodorini, cetrioli e ancora melanzane e melone. Di seguito la doppia ricetta di Donna Moderna valida per tutto l'anno, cliccate qui se volete invece scoprire 10 idee per cucinare spiedini originali. Buon appetito!


    Come preparare gli spiedini di verdure invernali

    1) Cuocete a vapore per 6-7 minuti una dozzina di carote mignon e una dozzina di cipolline borettane. Quindi alternatele su 8 spiedini con 250 g di cime di rapa. Mettete gli 8 spiedini nella pentola e proseguite la cottura a vapore per 10 minuti.

    2) Nel frattempo tritate 1 spicchio di aglio con un pizzico di sale grosso, mescolatelo con 150 g di yogurt naturale, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, la scorza grattugiata di 1/2 limone non trattato e 2 foglie di menta tritate.

    3) Servite gli spiedini di verdure invernali ancora caldi, con la salsa allo yogurt a parte.


    Come preparare gli spiedini di verdure estive

    1) Mondate e lavate 3 peperoni (preferibilmente 2 verdi e 1 giallo) poi tagliateli a falde; sbucciate 1 cetriolo e riducetelo a fette alte 1 cm circa. Mondate 16 piccole cipolle di Tropea o 16 cipollotti; raschiate le teste di 16 champignons o 16 funghi portobello e lavatele, poi spruzzatele con il succo di 1/2 limone. Lavate e asciugate 16 pomodorini.

    2) Preparate gli spiedini mettendo su ciascuno 1 falda di peperone verde, 1 pomodorino, 1 champignon, 1 fetta di cetriolo, 1 cipollina o 1 cipollotto e 1 falda di peperone giallo. Se lo spiedino è molto lungo ripetete gli ingredienti terminando con il peperone verde. Allo stesso modo preparate altri 7 spiedini.

    3) Emulsionate il succo della restante metà di limone con 4-5 cucchiai di olio extravergine d'oliva e una presa di sale. Spennellate gli spiedini con il condimento, dopodiché metteteli sulla griglia o sulla piastra calda e fateli cuocere per circa 20 minuti, rigirandoli spesso e spennellandoli ancora con l'emulsione.

    4) Servite gli spiedini vegani, a piacere, caldi o freddi. Ricordate che le verdure dovranno restare leggermente croccanti. Potete anche in questo caso accompagnare con la salsina allo yogurt.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata