• Procedura
    33 minuti
  • Cottura
    8 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sogliola con maionese calda alla senape

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 grosse sogliole (di circa 400 g ciascuna)
    1 rametto di maggiorana e 1 di timo
    1/2 bicchiere di vino bianco
    30 g di maizena o amido di mais
    2 tuorli
    il succo di 1/2 limone
    1 cucchiaino scarso di senape di Digione
    sale e pepe bianco


    1 Prepara i pesci. Sciacqua le sogliole e asciugale bene, tamponandole con carta assorbente. Pratica sul lato scuro di ogni pesce 3 incisioni non troppo profonde, parallele e inserisci in ciascuna qualche fogliolina di timo.
    2 Cuoci le sogliole. Sala le sogliole su entrambi i lati e trasferiscile in una pirofila foderata con carta da forno, con la parte
    scura rivolta verso l'alto; bagnale con il vino. Cuocile in forno già caldo a 200°C per circa 15-20 minuti e sfornale.Trasferisci i pesci in un piatto da portata, con delicatezza, coprendoli con un coperchio per tenerli bene al caldo.
    3 Fai la salsa. Amalgama la maizena con 2,5 dl di acqua fredda, aiutandoti con una frusta. Porta il tutto a bollore, mescolando; spegni il fuoco, unisci i tuorli, 1 alla volta, il succo di limone, la senape e 1 pizzico di sale e pepe e monta il tutto con una frusta, elettrica o a mano, fino ad amalgamare perfettamente. Versa la maionese calda tutt'intorno alle sogliole e spolverizza con foglioline di timo e maggiorana.
    Riproduzione riservata