Sogliola ai pinoli

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sogliola ai pinoli


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di filetti di sogliola
    1,5 dl di aceto di vino bianco
    1 cipolla
    2 cucchiai di pinoli
    2 rametti di basilico
    30 g di uvetta sultanina
    farina
    abbondante olio per friggere
    3 cucchiai di olio d'oliva
    sale
    pepe

    Lavate e asciugate bene i
    filetti di sogliola, poi tagliateli in 2 o 3 pezzi nel senso della lunghezza e passateli in un velo di farina. Fate
    scaldare abbondante olio nella padella di ferro e friggete pochi filetti alla volta.
    Sgocciolate dall'olio quelli
    pronti e cuocete via via gli altri, passandoli tutti a perdere l'unto su carta assorbente da cucina. Poi adagiateli a
    strati in un largo piatto fondo; salateli e pepateli.
    Sbucciate la cipolla e affettatela; mettetela in una padella
    con l'olio d'oliva, fatela appassire a fuoco dolce, poi unite l'aceto, i pinoli e l'uvetta, prima rinvenuta in acqua
    calda e strizzata, e cuocete per altri 5 minuti. Togliete dal fuoco.
    Versate il composto sui filetti di pesce,
    spargetevi sopra le foglie di basilico e copriteli. Fateli marinare per alcune ora in frigo, ma toglieteli in tempo per
    poterli servire a temperatura ambiente.

    di CONFIDENZE Riproduzione riservata