• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sformatini di zucchine con fiori fritti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    I tortini di verdure sono l'ideale per un buffet estivo. Gli sformatini di zucchine con i fiori fritti sono vegetariani e facili da preparare ma anche molto gustosi, verranno apprezzati anche dai bambini.

    Stacca i fiori dalle zucchine e tienili da parte. Lava, asciuga e spunta le zucchine, lessale in acqua bollente salata per 5-6 minuti e scolale. Fai stufare lo scalogno tritato con 1 cucchiaio di olio per circa 5 minuti.

    Tieni da parte 2-3 zucchine e metti le altre nel frullatore. Unisci la robiola, lo scalogno stufato, 3 uova, la panna, il grana padano, un pizzico di noce moscata, sale e pepe. Frulla, fino a ottenere una crema omogenea. 

    Cuoci gli sformatini. Imburra gli stampini e riempili con la crema. Sistemali in una pirofila, versa acqua fredda, fino a coprire per 3/4 l'altezza degli stampini e cuoci in forno caldo a 160°C per almeno 20 minuti.

    Sforna, lascia riposare per 5 minuti, poi sforma i tortini sui piatti. Intanto fai la pastella: disponi la farina in una ciotola, versa a filo l'acqua frizzante e mescola con la frusta, fino a ottenere una pastella omogenea. 

    Completa e servi. Separa il tuorlo dall'albume dell'uovo rimasto. Unisci il tuorlo alla pastella, mescola bene e riponi in frigorifero per 20 minuti. Monta a neve l'albume e amalgamalo alla pastella. Passa nella pastella i fiori di zucchina e friggili in abbondante olio ben caldo.

    Guarnisci gli sformatini con le zucchine rimaste a rondelle.

    Servi gli sformatini con i fiori fritti e, a piacere, con mini bavaresi di pomodori.

    Riproduzione riservata