• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sfogliata di patate e bietole

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 kg di patate
    1 mazzetto di bietole
    1 bicchiere di latte + 1 bicchiere di panna fresca
    100 g di formaggio, tipo Asiago
    30 g di parmigiano reggiano grattugiato
    30 g di burro a pezzetti
    1 tuorlo
    1 rotolo di pasta sfoglia stesa, già pronta
    1 cucchiaio pepe rosa in grani (facoltativo)
    2 cucchiai di semi di papavero
    sale

    1) Prepara gli ingredienti. Taglia a fettine sottilissime le patate sbucciate, sciacquate e asciugate. Mettile nella ciotola e coprile di acqua fredda. Elimina i gambi più duri delle bietole. Lavale bene, asciugale e tritale. Taglia il formaggio a fettine molto sottili. 2) Fodera lo stampo. Rivesti il fondo e le pareti dello stampo con carta da forno bagnata, strizzata e leggermente imburrata. Sgocciola le patate e asciugale delicatamente. Disponi una parte di patate sul fondo dello stampo, accavallale un poco e salale. Sistema quelle che restano lungo le pareti, sempre leggermente sovrapposte. Aggiungi sul fondo le bietole e le fette di formaggio. Spolverizza con parmigiano, sale e distribuisci il burro.
    3) Cuoci e servi. Versa latte e panna nello stampo, copri con alluminio e cuoci nel forno già caldo a 180 °C per circa 30 minuti. Togli l'alluminio e cuoci per altri 20 minuti. Taglia la pasta sfoglia e forma le stelline con il tagliabiscotti. Spennellale con il tuorlo sbattuto, spolverizzale con i semi di papavero, disponile sulla sfogliata e prosegui la cottura per circa 10 minuti, finché diventeranno gonfie e dorate. Fai riposare per qualche istante, spolverizza con il pepe rosa e servi.

    Riproduzione riservata