• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sbriciolata al pomodoro con aceto balsamico

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1,2 kg di pomodori cuore di bue medi, maturi e sodi
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    peperoncino in polvere
    2 cucchiai di aceto bianco
    3 cucchiai di aceto balsamico
    80 g di burro freddo a pezzetti
    100 g di farina
    60 g di mandorle in polvere
    20 g di granella di mandorle tostate
    40 g di parmigiano reggiano grattugiato
    sale e pepe nero

    1) Cuoci i pomodori. Rosola i pomodori lavati e divisi a metà con 3 cucchiai di olio, sale e pepe per 10 minuti nella padella. Versa l'aceto bianco e cuoci a fiamma media per 2-3 minuti.
    2) Completa la cottura. Disponi i pomodori nella pirofila, unisci sugo di cottura, peperoncino e cuoci nel forno già caldo a 180 °C per 30 minuti. Toglili dal forno e irrorali con l'aceto balsamico.
    3) Fai il crumble. Metti nel mixer burro, farina, i 2 tipi di mandorle, parmigiano, sale e l'olio rimasto. Azionalo con impulsi brevi, fino a ottenere un composto sbriciolato. Cuocilo al forno.
    4) Inforna. Distribuisci uniformemente il composto sbriciolato sui pomodori, in modo da coprirli. Rimetti la pirofila nel forno e cuoci per altri 30 minuti.
    5) Porta in tavola e servi. Sforna la preparazione e lasciala intiepidire completamente, in modo che la crosticina dorata in superficie si compatti bene. Servi il crumble freddo o tiepido accompagnandolo, a piacere, con un'insalata di rucola o di soncino condita con una salsina a base di olio, aceto balsamico, sale e pepe, emulsionati con una forchetta.

    Riproduzione riservata