Salmone in crosta

5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Salmone in crosta


    invia tramite email stampa la lista

    2 filetti di salmone fresco senza pelle di 600 g circa ciascuno
    300 g di punte di asparagi surgelate
    3 fette sottili di prosciutto crudo
    una confezione di pasta sfoglia surgelata di 500 g
    un tuorlo
    2 cucchiai di panna
    un cucchiaio di latte
    burro
    sale.


    ' Fate lessare le punte di asparagi ancora surgelate per 7 minuti, poi scolatele e rosolatele in 20 g di burro, insaporendo con una
    presa di sale. Passatele al mixer insieme con la panna. Salate i filetti di salmone: stendete il purè di asparagi su uno di essi
    e posatevi sopra l'altro. Disponete le fette di prosciutto intorno al pesce avvolgendolo. Stendete la pasta sfoglia scongelata e
    ricavatene un rettangolo di cm 30 per 25. Posate al centro il pesce ed avvolgetelo nella pasta, dopo aver inumidito i bordi
    con un po' di tuorlo sbattuto con il latte. Disponete il rotolo sulla placca del forno inumidita e spennellatelo con il restante
    uovo; volendo, praticatevi sopra uno o due fori per far fuoriuscire il vapore di cottura. Mettete in forno caldo a 210° per 15 minuti.
    Abbassate a 180° e continuate la cottura per25 minuti circa, finché la pasta non sarà dorata.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata