Salmone e pesce spada con piadine

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Salmone e pesce spada con piadine


    invia tramite email stampa la lista

    Ecco come presentare del buon pesce: preparate questi spiedini di salmone e pesce spada e serviteli con una bella piadina tiepida tagliata a fette. Potete comporli anche con pesci diversi, per esempio con cubetti di pescatrice o tonno oppure con calamari e seppie (ricordando che questi ultimi hanno tempi di cottura più lunghi).

    Preparazione

    1) Ricavate da 300 g di filetto di pesce spada tagliato in un trancio unico alto 3 cm e da 300 g di filetto di salmone dei cubetti di circa 3 cm di lato. Lavate mezzo peperone giallo e mezzo peperone rosso, quindi tagliateli a falde e poi a quadrati di 3 cm di lato. Lavate anche 2 zucchine e tagliatele a rondelle non troppo sottili.

    2) Sugli spiedini di metallo alternate un quadrato di peperone giallo, un cubetto di salmone, il peperone rosso, il pesce spada, una rondella di zucchina e terminate con 1 gambero.

    3) Mettete in una padella 3 cucchiai di olio di oliva, 1 cucchiaio di erbe aromatiche tritate (salvia, rosmarino, timo) e lasciate insaporire per un minuto. Unite gli spiedini e fateli rosolare 5 minuti, quindi sfumate con 50 ml di vino bianco. Regolate di sale e pepe, coprite e fate cuocere a fuoco dolce per 10-15 minuti. Servite con 1 piadina tiepida a fette.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata