Rotolo colorato

Foto
5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rotolo colorato


    invia tramite email stampa la lista

    8 uova
    una confezione di spinaci surgelati di 500 g
    250 g di prosciutto cotto o mortadella
    latte
    burro
    grana grattugiato
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Fate scongelare gli spinaci mettendoli m poca acqua bollente e cuocendoli per circa 15 minuti dalla ripresa del bollore. Poi scolateli, strizzateli molto bene e tritateli finemente Se volete, al posto degli spinaci in foglia potete usare 2 confezioni di spinaci già tritati, facendoli scongelare a temperatura ambiente. Passate gli spinaci tritati in 40 g di burro fuso e fateli ben insaporire e asciugare. Tritate finemente prosciutto o mortadella. Sgusciate le uova in una terrina, insaporitele con una presa di sale e pepe unitevi 4 cucchiai di grana grattugiato e 2-3 cucchiai di latte e sbattete a lungo con una forchetta. Prendete una padella antiaderente di almeno 28 cm di diametro, scioglietevi dentro 25 g di burro, poi versatevi un terzo delle uova e distribuitele
    bene su tutto il fondo. Cuocete una frittata larga e sottile che, a metà cottura, volterete con l'aiuto di un piatto o di un coperchio
    Non appena sarà cotta e dorata fatela scivolare su un largo tagliere. Allo stesso modo preparate altre 2 frittate. Sulla prima frittata fate uno strato di spinaci, poi uno di prosciutto cotto o mortadella tritati, quindi posate una seconda frittata, poi ancora spinaci, prosciutto e terminate con l' ultima frittata. Pressate con il palmo delle mani la «torre» cosi ottenuta, poi cominciate ad avvolgerla il più strettamente possibile, in modo da formare un rotolo che racchiuderete in un foglio di carta di alluminio Mettetelo in frigo per un paio di ore. Dopodiché riprendetelo e tagliatelo a fette non troppo sottili che metterete a raggiera su un piatto resistente al calore. Irrorate le fette con 60 g di burro fuso, cospargetele con qualche cucchiaiata di grana e passate in forno a 180° per circa 10 minuti.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata