• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolini di tacchino alla rucola

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    8 fettine di fesa di tacchino (circa 600 g)
    100 g di brasaola a fettine
    8 sottilette light
    1 mazzetto di rucola
    80 g di olive nere, meglio se di Gaeta o Kalamata
    1 spicchio d'aglio
    10 steli di erba cipollina
    vino bianco secco
    olio extravergine di oliva
    peperoncino in polvere
    sale

    1 Prepara gli ingredienti. Elimina l'eventuale grasso dalle fettine di tacchino. Disponi ciascuna fetta fra 2 fogli di carta da forno e appiattiscila con il batticarne. Lava il mazzetto di rucola e taglia le foglie a pezzettoni. Schiaccia con delicatezza le olive con il batticarne, elimina i noccioli e tagliale a pezzetti. Schiaccia, spella e trita lo spicchio d'aglio.
    2 Fai gli involtini. Disponi le fettine di tacchino ben distese sul tagliere. Distribuisci sulla carne le fettine di bresaola, le sottilette, le foglie di rucola, le olive nere, l'aglio tritato e gli steli di erba cipollina tagliuzzati con le forbici. Spolverizza con sale e con un pizzico di peperoncino in polvere. Arrotola strettamente le fettine di tacchino, nel senso della lunghezza, e fissale con un giro di spago da cucina.
    3 Inforna e servi. Disponi i rotolini di tacchino su una teglia foderata con carta da forno bagnata, strizzata e unta con un filo
    d'olio extravergine. Disponi la teglia in forno a 230 °C per 5 minuti. Irrora con 1/2 bicchiere di vino bianco e, dopo altri 3-4 minuti, abbassa la temperatura del forno a 180 °C. Prosegui la cottura ancora 7-8 minuti, regola di sale e servi subito.
    Riproduzione riservata