• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolini di sogliola allo speck

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di filetti di sogliola -
    200 g di speck a fettine -
    300 g di cipollotti -
    30 g di burro -
    mezzo bicchiere di vino bianco -
    aceto balsamico -
    sale, pepe



    1) Pepate e salate leggermente i filetti di sogliola (lo speck è già saporito) e avvolgete ciascuno in una fettina di speck. Lavate i cipollotti, eliminate 3 quarti della parte verde e tagliate a pezzi i più grossi, lasciando invece interi i più piccoli.
    2) Sciogliete il burro in una padella dal fondo spesso, unite i cipollotti, salateli, pepateli e bagnateli con il vino. Copriteli, lasciateli stufare per 5 minuti, poi togliete il coperchio e unite i rotolini di sogliola, adagiandoli sulla parte dove finisce la fettina di speck. Lasciate che si sigilli bene, spruzzate con l'aceto balsamico, coprite e fate stufare per 10 minuti, girando delicatamente i rotolini a metà cottura con una paletta. Togliete dal fuoco e servite subito.

    Il vino giusto L'eleganza floreale di un altoatesino Lagrein Rosato è quello che ci vuole sulla delicatezza della sogliola.
    Riproduzione riservata