Roast beef al sale in insalata

Foto
5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Roast beef al sale in insalata


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di controfiletto di manzo
    3 uova
    300 g di pomodorini pizzutelli
    300 g di soncino
    1 grosso rametto di rosmarino
    2 kg di sale grosso
    sale fino
    pepe

    Per la salsa
    2 uova
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    il succo di 1 limone



    1) Tritate finemente gli aghi di rosmarino, mescolateli al sale grosso e spruzzateli con acqua fredda. Stendete uno strato alto circa 2 cm di sale aromatizzato in una pirofila con i bordi alti, adagiatevi la carne e copritela completamente con il sale rimasto. 2) Lasciate cuocere per 20 minuti in forno preriscaldato a 220 C°, liberate il roast beef dalla crosta di sale eliminandone ogni residuo; lasciatelo raffreddare. Affettatelo sottilmente, quindi tagliatelo a striscioline.
    3) Fate rassodare le uova lessandole per 8 minuti a partire dal bollore, fatele raffreddare, sgusciatele e tagliatele a spicchi. Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, privateli dei semi e tagliateli a spicchi, pulite l'insalata, privandola delle foglie sciupate e delle radichette, ma lasciandola intera, poi lavatela e asciugatela.
    4) Riunite questi ingredienti in un'insalatiera, salate e profumate con pepe macinato al momento, aggiungete i filetti di roast beef e mescolate.
    5) Preparate la salsa facendo rassodare le uova lessandole per 8 minuti, schiacciate i tuorli con la forchetta (potrete usare gli albumi per un'altra preparazione) e amalgamateli con l'olio extravergine e il succo di limone. Condite l'insalata e servite.

    Morellino di Scansano

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata