• Procedura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Prosciutto in gabbia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 kg di prosciutto cotto affumicato in pezzo unico
    400 g di pasta sfoglia
    1 tuorlo
    80 g di burro
    1 mestolo di brodo di carne
    20 g di farina
    6 chiodi di garofano
    2 bicchierini di porto
    2 scalogni
    sale

    La ricetta in 5 mosse
    1) Pulite il prosciutto, eliminando del tutto la cotenna con un coltello a lama liscia, quindi
    praticatevi sei piccoli forellini per inserirvi i chiodi di garofano.
    2) Stendete la pasta sfoglia molto sottile,
    adagiatevi il prosciutto e richiudete A la sfoglia, premendo i bordi per sigillarla perfettamente.
    3) Spennellate la
    superficie con il tuorlo B, disponete il prosciutto in una teglia imburrata con 30 g di burro e fate cuocere per 40
    minuti in forno caldo a 200 C°.
    4) Intanto tritate finemente gli scalogni e fateli appassire a fuoco lento in una
    padella con 20 g di burro C; bagnate con il brodo e fate cuocere per altri 10 minuti. Aggiungete il porto e continuate
    la cottura per 5 minuti, quindi salate e unite la farina setacciata e il burro rimasto. Continuate la cottura fino a
    quando la salsa si sarà addensata.
    5) Levate il prosciutto in gabbia dal forno, lasciatelo riposare un paio di minuti,
    quindi tagliatelo a fette molto spesse. Servite le fette nei piatti individuali, bagnandole con la salsa preparata.
    Riproduzione riservata