• Procedura
    1 ora
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polpettone alle fave

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di tonno in gelatina
    2 uova
    un limone
    40 g di grana padano grattugiato
    2 cipollotti
    150 g di fave sgranate
    2 cucchiai di pangrattato
    2 pomodori da insalata
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe




    1) Scottate le fave in acqua in ebollizione per 5 minuti, scolatele ed eliminate la pellicina che le riveste. Tenetene da parte un cucchiaio e tritate le altre. Mondate e tritate i cipollotti, soffriggeteli con 2 cucchiai di olio, unite le fave tritate, lasciatele insaporire per 3-4 minuti, salate, pepate e spegnete.
    2) Sgocciolate il tonno e tritatelo nel mixer unendo le uova, il grana, il pangrattato, qualche goccia di limone e una presa di sale. Quindi mescolatelo con il composto di fave.
    3) Trasferite l'impasto su un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, avvolgetelo dandogli la forma di un cilindro e chiudete le estremità della carta con spago da cucina. Cuocete il polpettone in acqua in leggera ebollizione per 30 minuti. Scolatelo, lasciatelo raffreddare e trasferitelo in frigo per 2 ore.
    4) Affettate il polpettone e conditelo con il succo di limone rimasto emulsionato con sale e olio. Servite con le fave tenute da parte e i pomodori a fette.
    Riproduzione riservata