• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polpettine di vitello, zucchine e peperoni

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    200 g di polpa di vitello tritata
    50 g di mortadella
    un cucchiaio di prezzemolo e timo tritati
    uno spicchio di aglio
    un uovo
    un cespo di insalata lollo
    un limone non trattato
    pangrattato
    un cucchiaio colmo di parmigiano grattugiato
    un peperone giallo
    2 zucchine
    2 cucchiai di aceto balsamico
    olio per friggere
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe

    Come fare le polpettine di vitello, zucchine e peperoni:

    1) Spuntate le zucchine, tagliatele a nastro con un pelapatate e scottatele per un minuto in acqua bollente salata, quindi
    scolatele, passatele sotto l'acqua corrente fredda e mettetele ad asciugare ben allargate su un telo da cucina.

    2) Pulite il peperone, privatelo del picciolo con i semi, tagliatelo a metà ed eliminate i filamenti bianchi, poi affettatelo sottile.

    3) Tritate separatamente la mortadella e l'aglio e mescolateli in una terrina con la carne, l'uovo, il parmigiano, le erbe aromatiche,
    la scorza di mezzo limone grattugiata, sale e pepe.

    4) Ricavate dal composto ottenuto tante polpette della grandezza di una noce, passatele nel pangrattato e friggetele in
    abbondante olio caldo per 5 minuti, girandole spesso; quindi scolatele e posatele su un foglio di carta assorbente.

    5) Sistemate in quattro coppe le verdure, aggiungete le polpette, condite il tutto con 4 cucchiai di olio extravergine, emulsionato
    prima con una frusta in una ciotolina con aceto, sale e pepe, e servite le vostre polpettine di vitello, zucchine e peperoni ben calde.

    Riproduzione riservata